fbpx

Training Time: formazione, la marcia in più della rete

Molti imprenditori o manager con alte responsabilità affermano che le aziende tengono notevolmente ai collaboratori ed ai loro franchisee e frasi del tipo “le persone fanno la differenza” si sprecano. È un’autentica “sagra dell’ipocrisia”!

Si stima difatti che in oltre il 50% dei casi non si investono tempo e risorse per la crescita e lo sviluppo dei propri collaboratori. (fonte: Indagine BV invest - 2018).

Questo è un problema molto grave e talvolta sottovalutato, soprattutto in un mondo in continua evoluzione come quello del franchising.

Ma come si può pensare che le reti possano avere una crescita e puntare al raggiungimento degli obiettivi se non si considera il “capitale umano” al pari del “capitale finanziario”?

Attuare programmi di formazione costante è il modo per ogni azienda in franchising di far capire quanta considerazione abbia delle persone che ne fanno parte e di quanto ognuno possa sentirsi davvero importante nelle dinamiche e nei processi d’impresa.

Organizzare cicli di formazione continuativa significa anche stimolare e monitorare la crescita e lo sviluppo del potenziale, talvolta inespresso, degli individui, a prescindere dal ruolo e dalla funzione che esercitano, poiché anche la mansione considerata di minore importanza può concorrere ad incrementare il senso di appartenenza e lo spirito di squadra, che sono gli ingredienti fondamentali di ogni network di successo.

 

Bruno Vettore, Executive Manager Bv Invest

Search