italian-franchising-award-giuria

Italian Franchising Award, una giuria d'eccezione per la prima edizione del premio del franchising

A Palazzo Giureconsulti di Milano il prossimo 26 ottobre la serata finale di premiazione dell'Italian Franchising Award, il premio esclusivo di Assofranchising ai migliori franchisor italiani. 

Ad eleggere i migliori brand in franchising che hanno saputo mettere in campo professionalità e competenze in diversi ambiti sarà una giuria d'eccezione formata da massimi esperti del settore. La serata di premiazione sarà presentata da Armando Garosci, giornalista di Largo Consumo.

A guidare la giuria dell'Italian Franchising Award Italo Bussoli, Presidente dell'Associazione Italiana del Franchising, giornalista con una lunga esperienza nelle Associazioni imprenditoriali. Dopo aver svolto per venticinque anni l'attività di scouting per trading companies italiane in tutto il mondo, dal 2004 è Segretario Generale e Delegato della Presidenza di Assofranchising, divenendone nel 2014 Vice Presidente e dal 2016 Presidente. È membro dell’Executive Board dell’EFF e del WFC, i consessi europei e mondiali del franchising.

Tra i cinque giurati Massimiliano Dona, Presidente dell'Unione Nazionale Consumatori, la prima associazione consumerista in Italia. Avvocato e giornalista pubblicista collabora con programmi televisivi e radiofonici, tiene rubriche per la carta stampata ed è autore di numerose pubblicazioni sul diritto dei consumatori e di alcuni saggi divulgativi. Insegna Gestione etica d’impresa presso la Scuola di Economia e Studi Aziendali dell’Università degli Studi Roma Tre.

Marco Moretti è la figura di riferimento del Salone Franchising Milano, in quanto Fondatore e Presidente di Campus Fandango Club per cui segue l'andamento finanziario e lo sviluppo commerciale delle diverse società del Gruppo. Tra le fiere organizzate da Campus Fandango Club figurano anche la Milano Games Week e G! come giocare

Confcommercio - Imprese per l'Italia è la più grande rappresentanza d'impresa in Italia, che associa oltre 700.000 imprese, e in rappresentanza siederà tra i giurati Nicola Spagnuolo, dirigente Confcommercio nazionale, responsabile del Settore Sviluppo Associativo dal 2016, dal 2017 è Consigliere Delegato di Promoter Confcommercio Roma e da quest'anno Vice Presidente di SEAC-CEFOR Formazione - Confcommercio Trento. 

Bruno Vettore è uno dei maggiori protagonisti del real estate italiano, con esperienza trentennale al vertice di aziende come Tecnocasa, Pirelli Re, Gabetti, FC Group. Attualmente è Presidente di Assofranchising Servizi, nel board di diverse aziende ed a capo della sua società BV Invest, che si occupa di consulenza strategica, formazione manageriale, network development e real estate advisory. 

Alla loro esperienza e competenza verranno affidati i voti che eleggeranno i migliori brand del franchising italiano. 

Share This

Search